.
Annunci online

comitato14ottobredellaprovinciadifoggia [ www.pdfoggia.it ]
 



25 settembre 2007


Mai più dimissioni in bianco dal posto di lavoro. La senatrice foggiana Colomba Mongiello relatrice della nuova legge approvata oggi dal Senato

È stato approvato con larga maggioranza oggi dal Senato della Repubblica il disegno di legge n. 1695 che regola la presentazione delle dimissioni volontarie nel rapporto di lavoro. Relatrice del provvedimento è stata la senatrice foggiana Colomba Mongiello (nella foto), del gruppo dell´Ulivo. La nuova norma prevede l’obbligo di compilare un modulo predisposto per dimettersi dal proprio posto di lavoro. Tale stampato sarà distribuito dai Centri territoriali per l’impiego e da altre postazioni pubbliche e dovrà prevedere la certezza cronologia della volontà del lavoratore di dimettersi.
Nel dettaglio, la legge 1695 stabilisce che le dimissioni del lavoratore devono essere presentate su appositi stampati da sottoscrivere e che abbiano una numerazione progressiva e non siano antecedenti a quindici giorni dalla data di presentazione. Tale disposizione si applica non solo ai rapporti di lavoro indeterminato, ma anche ai tutti gli altri contratti di lavoro, siano essi a tempo continuato o parziale, compresi in essi anche le prestazioni di lavoro autonomo, indipendente e di consulenza.
Le prescrizioni della legge, approvata in via definitiva dal Senato, stabiliscono la nullità delle dimissioni in assenza dei requisiti e delle forme previsti.
«Si tratta di un atto di civiltà -ha dichiarato la senatrice Mongiello dopo l’approvazione di Palazzo Madama-. La nuova norma combatte una pratica, particolarmente diffusa nel Mezzogiorno e che colpisce in modo rilevante le donne lavoratrici, con la quale alcuni datori di lavoro fanno sottoscrivere fin dal momento dell’assunzione le dimissioni dal posto occupato. Dimissioni in bianco che entrano in vigore a discrezione del datore di lavoro: spesso per sanare conflitti o per impedire l’esercizio di diritti fondamentali come quello per la maternità e per prolungata malattia. Con questa legge -ha chiarito la parlamentare dell’Ulivo- si offre ai lavoratori e alle lavoratrici certezza e sicurezza in più. Anche e soprattutto a coloro che già si vedono penalizzati nella loro prestazione d’opera attraverso contratti fragili e temporanei che necessitano di maggiore tutela».
La legge, approvata dopo l’esame della Commissione Lavoro, presieduta dal giuslavorista Tiziano Treu, ha ottenuto il parere favorevole del Governo, attraverso la sottosegretaria al Ministero del Lavoro, Rosa Rinaldi.


12 settembre 2007


Alla Festa nazionale dell’Unità di Bologna, Colomba Mongiello relatrice a un seminario sulle donne

La senatrice foggiana Colomba Mongiello (nella foto) prenderà parte – nell’ambito della Festa nazionale dell’Unità in programma a Bologna - al seminario nazionale a cura del Dipartimento Donne DS “Più donne al lavoro cambiano il Paese: strategie e azioni positive” che si terrà sabato 15 settembre, con inizio alle 17:30, nella Sala Due Torri (Bologna Parco Nord).
«Il nostro Paese –dice la parlamentare- è il fanalino di coda nell’Unione Europea in quanto a percentuale di donne lavoratrici. È indispensabile aumentare la forza lavoro formata da donne: il lavoro è un mezzo di affermazione sociale, rappresenta uno strumento fondamentale di partecipazione alla vita della comunità e, dato importantissimo, tutti gli studi economici affermano che l'aumento di donne occupate contribuisce ad aumentare in maniera significativa il PIL nazionale. Più lavoro alle donne, quindi, vuol dire più benessere per il Paese». La Mongiello, a Bologna, tratterà anche del disegno di legge di cui è firmataria che intende contrastare le cosiddette “dimissioni in bianco”, espediente usato troppo frequentemente dai datori di lavoro e che assai spesso va a penalizzare le lavoratrici madri.
Al seminario di Bologna sono previsti gli interventi di molte esponenti che per la loro attività hanno a che fare con il mondo delle donne: Elena Cordoni, presidente della Commissione Bicamerale di controllo sulle attività degli Enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale; Franca Donaggio, sottosegretario del Ministero della Solidarietà sociale; Valeria Fedeli, segretaria generale della Federazione dei tessili Cgil; Vittoria Franco, coordinatrice nazionale donne DS; Donata Gottardi, europarlamentare e docente di Diritto del Lavoro; Paola Manzini, assessore alla Scuola, Lavoro e Pari Opportunità della Regione Emilia-Romagna; Nirvana Nisi, segretaria confederale UIL; l’economista Laura Pennacchi, sottosegretaria del Ministero del Lavoro; Rosa Rinaldi, sottosegretaria del Ministero del Lavoro; Sonia Di Silvestre, Rossella Lama, Paola Martini e Anna Parente.


24 agosto 2007


Domani il Pd alla Festa dell’Unità di Orta Nova

Quello di Orta Nova è stato uno dei primi Comitati “14 Ottobre” a costituirsi. Domani, sabato 25 agosto, porterà i frutti di quasi un mese di attività alla Festa dell’Unità, organizzata in piazza Pietro Nenni. Alle 19:30 comincia un incontro-dibattito con la senatrice dei DS Colomba Mongiello, il capogruppo della Margherita al Consiglio regionale Franco Ognissanti e l’assessore provinciale alle Politiche attive del lavoro Giuseppe Calamita.

sfoglia     agosto        ottobre
 
rubriche
DOCUMENTI
SEGNALAZIONI
DALLE 64 CITTA'
COMITATO "14 OTTOBRE" DELLA PROVINCIA DI FOGGIA
NOTIZIE
PARLAMENTI
I CANDIDATI NEI 6 COLLEGI FOGGIANI

cose
Ultime cose

Il mio profilo
da vedere
PICCOLO VADEMECUM
Ulivo - Verso il Partito Democratico
Democratici di Sinistra
La Margherita
La Margherita di Puglia
Democratici di Sinistra di Puglia
Democratici di Sinistra di Foggia
Walter Veltroni
Rosy Bindi
Enrico Letta
Mario Adinolfi
PierGiorgio Gawronski
Sinistra Ecologista
Libertà e Giustizia
Cittadini per l'Ulivo
Associazione per il Partito Democratico
Il sito delle primarie
Ecologisti per l'Ulivo
Italia di Mezzo
Alleanza dei Riformisti
Progetto Sardegna
Partito Democratico Meridionale
Le Democratiche
Centro Formazione Politica
cerca
me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom