.
Annunci online

comitato14ottobredellaprovinciadifoggia [ www.pdfoggia.it ]
 



9 ottobre 2007


I SEGGI DELLE PRIMARIE / Collegio n. 2 SAN GIOVANNI ROTONDO

Cagnano Varano: Corso Giannone, 8
Carpino: Via IV Novembre, 2
Ischitella: Circolo anziani, Corso Cesare Battisti, 10
Peschici: Corso Umberto I, 4
Rignano Garganico: Ex Scuola Materna, Largo Porta Grande
Rodi Garganico: Ufficio Turistico, Piazza Luigi Rovelli
San Giovanni Rotondo (3 seggi): *
San Marco in Lamis: Centro polivalente anziani, Ingresso Via Corso Grande
San Nicandro Garganico: Corso Umberto I, 90
Vico del Gargano: Piazza San Domenico
Vieste: Corso L. Fazzini, 53

* Seggi già previsti in plessi scolastici, vietati ieri da un decreto del Ministero della Pubblica Istruzione. Sedi da individuare


6 ottobre 2007


Domani Pittella nei collegi numero 1 e 2

Domenica di superlavoro per Gianni Pittella, coordinatore nazionale della campagna di Enrico Letta. L’europarlamentare sarà alle 18.00 a San Giovanni Rotondo, per un'iniziativa pubblica presso la sala “Pasteus”. Alle 20:30 sarà a Torremaggiore per un comizio nella pineta e alle 21:15 a San Severo per presentare le liste nazionali e regionali dei “Democratici per Enrico Letta” del collegio 1, nella sala consiliare di Palazzo di Città.


30 agosto 2007


A San Giovanni Rotondo si costituisce il Comitato Letta

«Ci riconosciamo nella candidatura a segretario nazionale del Partito Democratico di Enrico Letta perché rappresenta quel rinnovamento politico e generazionale necessario al PD ed al Paese». È la motivazione con cui una nota diffusa stamattina comunica la costituzione, a San Giovanni Rotondo, di un Comitato per Enrico Letta. «La nascita del Partito Democratico –si legge ancora- rappresenta l’unica e significativa novità nel campo della politica italiana che nasce da un laborioso e sofferto processo di unificazione di due partiti che hanno deciso di far convergere due lunghe ed importanti storie per adeguare la propria azione ad una realtà, quella italiana e mondiale, profondamente mutata. Per questo la nascita del PD è e deve essere un atto di forte discontinuità della politica.
Anche a San Giovanni Rotondo il PD va pensato come protagonista di una nuova democrazia popolare e partecipata, un progetto rivolto ai giovani, donne e uomini liberi non subalterni né ricattabili. Il PD deve essere libero di esprimere autonome valutazioni sull’esperienza di governo che vede attualmente impegnati alcuni partiti promotori del progetto. Il PD deve nascere libero e non condizionato, specie in relazione a metodi e comportamenti in contraddizione con i valori fondativi del nuovo partito».
Questo l’elenco degli aderenti al Comitato Letta:

Cesare Ardò, imprenditore edile
Michele Crisetti, professore Scuola secondaria superiore, assessore Comunale DL-La Margherita
Antonio Di Legge, geologo
Vincenzo Di Maggio, dirigente medico, componente del Coordinamento regionale DL-LaMargherita
Bartolomeo Dragano, esperto sicurezza e igiene
Michele Pio Falcone, direttore di banca
Michelantonio Fania, medico, consigliere comunale DL-La Margherita
Leonardo Gravina, psicologo
Matteo Gravina, vigile urbano
Michele Gorgoglione, medico odontoiatra
Michele Gorgoglione, ingegnere
Giuseppe Lauriola, medico odontoiatra, componente Segreteria cittadina Democratici di Sinistra
Nicola Martino, avvocato pubblico, consigliere comunale Ds
Giovanni Mucci, ingegnere, professore
Antonio Sardella, tassista
Giuliano Pompilio, ingegnere, dott. di ricerca (energia, ambiente)
Alessandro Rendina, esperto informatico, imprenditore
Michele Ruberto, infermiere
Donato Vergura, commercialista
Gina Vergura, avvocato, componente Coordinamento provinciale donne Ds
Pio Viscio, professore Scuola secondaria superiore


24 agosto 2007


E a San Giovanni Rotondo, un banchetto in piazza dei Martiri

«Anche a San Giovanni Rotondo il Partito Democratico va pensato come protagonista di una nuova democrazia popolare e partecipata, un progetto rivolto a giovani, donne e uomini liberi, non subalterni né ricattabili». È un vero e proprio appello, quello rivolto da alcuni promotori del Manifesto per il Partito Democratico della città garganica e di cui dà notizia www.sangiovannirotondonet.it. Un appello per mettere «alla prova un largo e rinnovato gruppo dirigente impegnato a tutti i livelli nella costruzione del Partito nuovo, che vada oltre le appartenenze di provenienza, forte delle idee che può esprimere». Una sfida da vincere «anche con la tua partecipazione diretta», concludono presentando un’iniziativa che partirà domani, sabato 25 agosto, alle ore 20:00, in piazza dei Martiri, per raccogliere adesioni.
Info: pdsgiovrot@alice.it


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico san giovanni rotondo

permalink | inviato da pdfoggia il 24/8/2007 alle 18:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     settembre       
 
rubriche
DOCUMENTI
SEGNALAZIONI
DALLE 64 CITTA'
COMITATO "14 OTTOBRE" DELLA PROVINCIA DI FOGGIA
NOTIZIE
PARLAMENTI
I CANDIDATI NEI 6 COLLEGI FOGGIANI

cose
Ultime cose

Il mio profilo
da vedere
PICCOLO VADEMECUM
Ulivo - Verso il Partito Democratico
Democratici di Sinistra
La Margherita
La Margherita di Puglia
Democratici di Sinistra di Puglia
Democratici di Sinistra di Foggia
Walter Veltroni
Rosy Bindi
Enrico Letta
Mario Adinolfi
PierGiorgio Gawronski
Sinistra Ecologista
Libertà e Giustizia
Cittadini per l'Ulivo
Associazione per il Partito Democratico
Il sito delle primarie
Ecologisti per l'Ulivo
Italia di Mezzo
Alleanza dei Riformisti
Progetto Sardegna
Partito Democratico Meridionale
Le Democratiche
Centro Formazione Politica
cerca
me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom