.
Annunci online

comitato14ottobredellaprovinciadifoggia [ www.pdfoggia.it ]
 



29 settembre 2007


INTERVENTI / Il grido della vita... Strappata alla vita...

Il grido della vita... Strappata alla vita...

di
Claudia MAZZARELLA *

È questo il mistero splendido della maternità, la forza umana portata al limite, al massimo della capacità di sopportazione del dolore e della sofferenza, «un viaggio senza ritorno che mette alla luce una creatura, tuo figlio».
La donna vive questo mistero, un dono unico che il Signore le ha donato per tramandare la Sua Parola e la Tradizione dell'uomo.
L’essere  madre comporta  sacrificio, dedizione.
Non vuole apparire questo un discorso femminista, delle frasi retoriche del comune parlare, ma realmente l´essere donna dà una marcia in più:
La capacita di saper “attendere”, come ha fatto portando in grembo il proprio figlio per nove mesi; la capacità di “soffrire”, come ha fatto nel travaglio di parto per metterlo al mondo; la “costanza”  e la “pazienza”, come per nutrire la sua creatura e vederla crescere e fortificare.
Una donna porta in sé l’“amore” immenso, incondizionato, disinteressato che la rende guida dei propri figli.
La maternità è la massima espressione dell’essere donna, sia per una madre naturale, sia per tutte quelle madri che donano il proprio amore ad un figlio in adozione e quelle che hanno tanto tanto amore da donare e depongono ogni loro speranza nella medicina e nella ricerca che possa aiutarle a dissetare il loro profondo desiderio di maternità.
Questo forte e sentito pensiero, che mi sorge spontaneo dall’essere donna, moglie, madre e medico ostetrico che vive nella quotidianità queste realtà che vorrei porre l’accento su  alcuni punti a mio avviso fondamentali in una campagna elettorale volta al “nuovo”.
1. Un aiuto alle madri lavoratrici con asili nido o strutture  attrezzate per bambini sul posto di lavoro, che permettano un più sereno svolgimento del lavoro, un minor assenteismo ed una miglio qualità del prodotto finale;
2. Un serio e decisivo cambiamento, nel rispetto della nostra tradizione Cristiana, riguardo i temi della procreazione medicalmente assistita;
3. La figura, a mio avviso indispensabile, del Ginecologo di base. Così come esiste un medico di famiglia ed un pediatra di base, è fondamentale la figura sul territorio del ginecologo. Questo per non affollare le strutture ospedaliere ed i consultori, con la conseguenti lunghissime liste d’attesa dove una paziente diventa un singolo caso, non una persona con la propria storia clinica. La donna ha bisogno di assistenza dall’infanzia-adolescenza alla menopausa-senescenza. Avere una figura sul territorio che prenda cura di ogni singola donna per un lungo periodo di tempo, permette di realizzare una seria  prevenzione oncologica, un primo livello di infertilità di coppia, una medicina perinatale di base con l´ausilio dei moderni test di screening, ed altro ancora.
Consentitemi un ultimo pensiero. La donna non può, non deve sostituirsi all’uomo. Siamo esseri diversi, ognuno con le proprie energie, attitudini, capacità... la collaborazioe tra uomini e donne, concedetemi il termine, il lavoro d’equipe ha sempre vinto: si dividono le fatiche e si moltiplicano i frutti. Uomini e donne professionisti, giovani carichi di energia con adulti pieni di esperienza devono lavorare insieme, in una unione democratica, per un risultato comune.

* Medico chirurgo, specialista in Ostetricia e Ginecologia. Candidata al Numero 5 nella Lista “I Democratici per Letta” nel collegio n.5 Cerignola per l'assemblea costituente nazionale del Partito Democratico


28 settembre 2007


Troia, Labella invita a costituire il Comitato cittadino “14 Ottobre”

«Il 14 ottobre le cittadine e i cittadini di Troia che hanno deciso di aderire al Partito democratico esprimeranno le loro preferenze per eleggere il segretario nazionale e il segretario regionale, oltre a scegliere i propri rappresentanti nelle assemblee costituenti nazionali e regionali.
Al fine di organizzare tale appuntamento costitutivo il regolamento quadro per le primarie prevede che in ogni Comune vi sia il “Comitato 14 ottobre”.
I direttivi congiunti dei Democratici di Sinistra e della Margherita hanno deciso di costituire tale comitato con un’assemblea pubblica aperta a tutti coloro che hanno sottoscritto o sottoscriveranno l’adesione al Pd nel corso dell’assemblea per dare a tutti l’opportunità di essere parte del processo fondativo al partito nuovo». Così Mimmo Labella rivolge l’invito all’assemblea cittadina di lunedì 1 ottobre, alle ore 19, presso la sala multimediale in corso Regina Margherita, 64 a Troia.


28 settembre 2007


Festa de L'Unità di Foggia giovedì 27 settembre 2007


Da sinistra: Mary Manocchio, segretario generale Filcams CGIL e capolista "Riformisti per Veltroni" nel collegio di Foggia Centro per l'assemblea nazionale; Mirko Di Cataldo, segretario Unità di Base "Giuseppe Di Vittorio" Ds Foggia e numero 2 della lista "I Democratici per Enrico Letta" nel collegio Foggia Centro per l'assemblea costituente regionale; Angelo Castelluccio, capogruppo Ds nel Consiglio comunale di Foggia e numero 5 nella lista "Democratici per Emiliano" nel collegio Foggia Centro per l'assemblea costituente regionale; Sergio Clemente, presidente del Consiglio provinciale di Foggia e capolista "I Democratici per Enrico Letta" nel collegio Foggia-Lucera per l'assemblea costituente regionale.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico foggia

permalink | inviato da pdfoggia il 28/9/2007 alle 1:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


26 settembre 2007


Petruzzelli presenta “La città che vorrei”

Il lavoro, le infrastrutture, la sicurezza, i giovani e l’ambiente. Sono solo alcuni degli argomenti presenti nel documento politico “La città che vorrei”, realizzato dal coordinatore cittadino della Margherita, Franco Petruzzelli (nella foto), in vista delle primarie del Partito democratico che si svolgeranno il prossimo 14 ottobre.
Un documento che mette a fuoco le priorità del territorio e auspica la formazione di un contenitore politico nuovo e moderno, guidato dall’attuale sindaco di Roma, Walter Veltroni.
Petruzzelli, candidato nella lista “Democratici per Emiliano” per l’Assemblea costituente regionale, nel collegio numero 4 di Foggia Centro, mette in rilievo la necessità di dare vita a questo grande progetto politico, per rispondere alle sfide del futuro che investono il territorio di Foggia e dell’intera Capitanata: «Un partito che avrà come guida un politico di razza, Walter Veltroni -si legge nel documento-, uomo che bene sa interpretare le istanze provenienti dalla società civile. Vorremmo da Foggia, accanto all’attuale sindaco della capitale, costruire un grande contenitore che assume in sé le più importanti e democratiche tradizioni politiche italiane, quelle che hanno scritto le migliori pagine di storia dell’Italia. Il Partito Democratico deve diventare necessariamente il vero interprete dei cambiamenti in atto nella società italiana, nel Mezzogiorno e a Foggia.
Un partito innovativo che, nella logica dell’alternanza, faccia sentire il suo peso e faccia riappropriare i cittadini del loro ruolo: quello di decidere e cambiare il proprio destino.
Un partito che pone al centro del suo agire il valore della Partecipazione e della Sussidiarietà per diventare il punto di riferimento di una nuova Foggia, libera, e priva dei lacci che troppo spesso hanno legato le gambe».


26 settembre 2007


Domani Gaglione e Marasco presentano le liste del collegio Foggia-Lucera

L'appuntamento è, per domani alle 19:00, al ristorante "La Balconata" di Lucera, diventato uno degli epicentri provinciali della campagna per le primarie del Partito Democratico. Il sottosegretario alla Sanità, Antonio Gaglione, candidato alla segreteria regionale del Pd, assieme a Pino Marasco, coordinatore del Comitato provinciale "Con Rosy Bindi", presenterà i tredici candidati alle assemblee nazionale e regionale del collegio Foggia Lucera.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico foggia lucera rosy bindi

permalink | inviato da pdfoggia il 26/9/2007 alle 18:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


26 settembre 2007


Costituito il Comitato Vieste per Veltroni

«Le numerosissime adesioni al documento per il sostegno alla candidatura di Walter Veltroni alla segreteria del Partito Democratico dimostrano che il nuovo soggetto politico attira, stimola la partecipazione, favorisce le aggregazioni politiche e culturali anche nella nostra città», così Antonio Guffreda, capogruppo dei Ds al Consiglio comunale di Vieste e candidato all’Assemblea costituente nazionale del Pd, nella lista “Democratici per Veltroni”. Giuffreda, nel presentare i nomi degli aderenti, dice che «la voglia di essere protagonisti ha contagiato non solo i dirigenti locali dei due partiti fondatori, ma anche singole personalità che si riconoscono nel progetto del Partito Democratico senza per questo essere iscritte a nessuno dei due partiti».

Ecco chi fa parte del Comitato Vieste per Veltroni:
Abatantuono Nicola - presidente Gal Gargano
Armiento Rosanna - insegnante
Armillotta Angelo - pensionato
Bottiglione Fabio - studente universitario
Calderisi Giuseppe - insegnate
Campaniello Leonardo - funzionario ASL dirigente DS
Campaniello Carmine - impiegato
Cavaliere Antonio – insegnante, dirigente Margherita Vieste
Carboni Alessandro - studente liceale
Ciccone Antonio - dirigente Margherita Vieste
Cirillo Nicola - architetto
Colletta Lucrezia - dirigente Margherita Vieste
Di Carlo Michele Eugenio - coordinatore Margherita Vieste
Di Vieste Richard - consulente informatico
Di Vieste Celestino - segretario scuola elementare
Dirodi Nicola – insegnante, dirigente DS
Fusco Saverio - architetto
Giuffreda Antonio - consigliere comunale DS
Giuffreda Antonio - ingegnere
Grima Pasquale - dirigente Margherita Vieste
Latorre Marco - studente universitario
Loconte Pietro – insegnante, dirigente DS Vieste
Loiurio Matteo - dirigente DS Vieste
Marchetti Camillo - pensionato
Martucci Rosanna - insegnate
Masiello Domenico - pensionato
Olivieri Sante - dirigente Margherita Vieste
Pecorelli Giannangelo - dirigente Margherita Vieste
Petrone Matteo - impiegato
Petrone Alessandro - avvocato
Pupillo Ugo - agente immobiliare
Ragno Italo - insegnate
Ruggieri Vincenzo - geometra
Sacco Rita - insegnante
Scala Biase - dirigente DS Vieste
Simone Mattia - insegnate pensionata
Soldano Sante - impiegato
Solitro Antonio - dirigente scolastico
Sollecito Antonio - imprenditore
Strizzi Vincenzo - medico
Totaro Matteo - dirigente DS
Vigilante Carmine - agente di commercio


23 settembre 2007


Da Rignano Garganico, nuove adesioni al Pd

Il movimento politico “Rignano che vogliamo” che esprime il sindaco di Rignano Garganico, Antonio Gisolfi, lascia piena libertà ai propri sostenitori di aderire o meno al Partito Democratico. Hanno aderito, invece, al PD il vicesindaco Matteo Orlando, il capogruppo di “Rignano Democratica” Michele Ciavarella, i consiglieri della Comunità montana del Gargano Matteo Nardella e Rocco Buttacchio.
È quanto è emerso ieri sera, al termine dell’assemblea pubblica sul PD organizzata nell’aula del Consiglio comunale di Rignano, alla quale hanno partecipato i ds Michele Galante e Pietro Bergantino, i dl Gaetano Prencipe e Franco Ognissanti, i Socialisti Autonomisti Matteo Ciavarella e Antonio Del Vecchio.


21 settembre 2007


Giuffreda, adesso costituiamo il gruppo del Pd nel Consiglio comunale di Vieste

Anche Antonio Giuffreda che, il 28 maggio 2006, da candidato sindaco di Vieste pagò lo scotto delle divisioni del centrosinistra, saluta l’ingresso del movimento “ViesteNuova” nel Partito Democratico. Due giorni fa, era stato il coordinatore della Margherita locale, Michele Di Carlo, a gioire per la chiusura delle «polemiche del passato col consigliere Matteo Del Duca, augurandogli il benvenuto nel PD».
Adesso Giuffreda considera che «il Pd è stato lo strumento che ha favorito questo riavvicinamento prima tra Ds e Dl, ora con il movimento ViesteNuova». «Sono stato sempre convinto -continua il capogruppo  dei Ds nel Consiglio comunale- che il Pd poteva essere l’approdo naturale per tutti quei soggetti che vogliono rinnovare la politica, per questo motivo l’adesione di “ViesteNuova”, unita  quella di centinaia di cittadini che hanno manifestato il sostegno alla candidatura di Walter Veltroni alla segreteria del Pd, rappresenta un grande motivo di soddisfazione.
Con l’ingresso di “ViesteNuova” i consiglieri comunali che fanno riferimento al Pd salgono a sei. Credo sia ormai non più rinviabile la costituzione del gruppo del Pd nel consiglio comunale di Vieste. Lo dobbiamo fare per dare un segnale di concretezza e per dare visibilità istituzionale al Partito Democratico».


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico foggia vieste

permalink | inviato da pdfoggia il 21/9/2007 alle 21:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


20 settembre 2007


Domani la presentazione dei candidati pro-Bindi del collegio di Foggia

Domani, venerdì 21 settembre, alle ore 11, nella sede del Comitato provinciale "14 Ottobre", a Foggia, in via Matteotti 35, si svolgerà una conferenza stampa per la presentazione della proposta e delle candidature, per il collegio numero 4 di Foggia-centro, a sostegno di Rosy Bindi, alla segreteria nazionale e di Antonio Gaglione, alla segreteria regionale del Partito Democratico.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico foggia rosy bindi

permalink | inviato da pdfoggia il 20/9/2007 alle 10:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


19 settembre 2007


A Vieste riunificazione nel centrosinistra nel nome del Pd

Nel giorno della crisi amministrativa che ha portato allo scioglimento del Consiglio comunale di San Giovanni Rotondo, il Partito Democratico si conferma comunque un fattore di aggregazione. In un altro “capoluogo” del Gargano, Vieste, nel nome del Pd si uniscono le due anime del centrosinistra, “L’Unione per Vieste” e la “Lista Marinelli”, che si erano contrapposte nelle amministrative del 28 maggio 2006, agevolando l’affermazione del centrodestra.
«La Margherita di Vieste saluta con entusiasmo l’ingresso del movimento politico “Viestenuova” nel Partito Democratico, svolta politica che la Margherita ha sempre auspicato sin dal congresso del gennaio scorso sancendo la riunificazione dei due circoli della Margherita viestana, il circolo “Moro” e il circolo “Sturzo”», commenta il coordinatore dei Dl di Vieste, Michele Eugenio Di Carlo, ricordando la tappa intermedia della riunificazione dei due gruppi consiliari di centrosinistra nel Consiglio comunale di Vieste. «L’intera dirigenza della Margherita viestana –conclude Di Carlo- ringrazia il coordinatore Michele Pecorelli e il portavoce Nicola Vergura per l’ottimo lavoro svolto ed è lieta di poter chiudere le polemiche del passato col consigliere Matteo Del Duca, augurandogli il benvenuto nel PD».


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico foggia vieste

permalink | inviato da pdfoggia il 19/9/2007 alle 21:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     agosto   <<  1 | 2 | 3 | 4  >>   ottobre
 
rubriche
DOCUMENTI
SEGNALAZIONI
DALLE 64 CITTA'
COMITATO "14 OTTOBRE" DELLA PROVINCIA DI FOGGIA
NOTIZIE
PARLAMENTI
I CANDIDATI NEI 6 COLLEGI FOGGIANI

cose
Ultime cose

Il mio profilo
da vedere
PICCOLO VADEMECUM
Ulivo - Verso il Partito Democratico
Democratici di Sinistra
La Margherita
La Margherita di Puglia
Democratici di Sinistra di Puglia
Democratici di Sinistra di Foggia
Walter Veltroni
Rosy Bindi
Enrico Letta
Mario Adinolfi
PierGiorgio Gawronski
Sinistra Ecologista
Libertà e Giustizia
Cittadini per l'Ulivo
Associazione per il Partito Democratico
Il sito delle primarie
Ecologisti per l'Ulivo
Italia di Mezzo
Alleanza dei Riformisti
Progetto Sardegna
Partito Democratico Meridionale
Le Democratiche
Centro Formazione Politica
cerca
me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom