Blog: http://comitato14ottobredellaprovinciadifoggia.ilcannocchiale.it

Da Cerignola sostegno di otto esponenti della Margherita a Fabiano Amati

«Invito gli amici e compagni di Cerignola, ma soprattutto della provincia, a pronunciarsi, perché sono convinto che ogni contributo sia d’aiuto alla discussione, e mi auguro che questo possa portare ad una decisione condivisa tutelando la dignità di ciascuno e favorendo la costituzione del Partito Democratico pugliese». Così Rino Pezzano capogruppo nel Consiglio comunale di Cerignola e componente della Direzione provinciale e dell’Esecutivo regionale dei DL-La Margherita.
«Io personalmente –prosegue Pezzano- condivido il percorso tracciato da Fabiano Amati (coordinatore regionale della Margherita, ndr), che con il suo “essere giovane” rimarca il concetto di gioventù pronunciato dal ministro degli Esteri Massimo D’Alema. Fa bene Fabiano a combattere le imposizioni, anche perché questo dà voce a tutti quei cittadini attenti che con il loro voto saranno gli effettivi protagonisti il 14 ottobre».
Pezzano informa che, su questa posizione, sono collocati anche altri sette esponenti dei Dl cerignolani: il vice-coordinatore provinciale della Margherita Antonio Lapollo, il vicesindaco di Cerignola Carmine Roselli, il consigliere comunale Matteo Marino, il consigliere d’amministrazione dell’Asia Spa Franco Rosati, il consigliere d’amministrazione dell’Interporto Nicola Giordano, i componenti del Coordinamento regionale Piergiorgio Lofoco e Giorgio Giuseppe.

Pubblicato il 20/8/2007 alle 11.47 nella rubrica DALLE 64 CITTA'.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web