Blog: http://comitato14ottobredellaprovinciadifoggia.ilcannocchiale.it

Agricoltori ed ecodem “apparentati” nel segno di Veltroni ed Emiliano

Per un Partito Democratico attento alle piccole cose e vicino alle esigenze dei cittadini della Capitanata. Questo, in estrema sintesi, lo spirito che accompagna la CIA Puglia e numerosi esponenti dell'ambientalismo pugliese e della società civile che ieri hanno presentato i candidati della provincia di Foggia delle liste “Agricoltura e società per l'innovazione” per la costituente regionale del Partito Democratico, a sostegno del candidato Michele Emiliano, e “Per Veltroni, ambiente, innovazione e lavoro” (gli “ecodem”), per la costituente nazionale. Due liste apparentate tra loro che spingono nella stessa direzione: il rinnovamento della politica nei temi e nelle persone.
Obiettivo della lista è riportare la politica sui problemi della qualità della vita, fuori dalla logica di apparato, hanno spiegato Domenico Labella, Franco Salcuni, Lello Cicchetti e Vincenzo Rizzi presentando i candidati e lo spirito delle quattro liste ambientaliste presentate in Capitanata, nei collegi di Foggia, Foggia-Lucera, Manfredonia e San Giovanni Rotondo, a sostegno della candidatura di Walter Veltroni.
«Dobbiamo combattere l’autoreferenzialità della politica ed essere presenti per governarla in maniera concreta, difendendo gli interessi dell’agricoltura e della società pugliese. L’unico modo per far ascoltare la voce dei cittadini e del mondo agricolo è quello di partecipare da protagonisti nella vicenda politica oggi più importante della Puglia, cioè il processo costituente del Partito Democratico», ha affermato Antonio Barile, presidente regionale della Confederazione Italiana Agricoltori.

Pubblicato il 2/10/2007 alle 8.51 nella rubrica NOTIZIE.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web